Indirizzo email  (nuovo utente?)
Password  (dimenticata?)
RICERCHE
Politica
  Attualità
  Economia
  Lavoro
  Giovani
  Anziani
  Ambiente
  Etica
  Amore
  Religione
  Sport
 
PARTECIPA    (perchè?)
Nota metodologica
  Registrazione
  Newsletter
  Passaparola
  Segnala un tema
  Privacy
  Copyright
 

IN PRIMO PIANO
   
Destra e sinistra

Che distanza c'è oggi tra destra e sinistra?

   
Leadership

Le scelte del leader sono condivise? La frammentazione continuerà?

   
Il consenso

Come si può esprimere il proprio consenso o dissenso?

   
Politica?

Politica è scuola, sanità, fisco, oppure altro?

 
DOSSIER
   
I giovani

I giovani sostengono gli anziani o viceversa?

   
Pubblico e privato

Come assicurare il controllo produttivo e l'innovazione?

 
Home                Opinioni                Registrazione                Passaparola                MERITOCRAZIA
 
Aiutaci (min 1€) a sviluppare questo progetto
Le opinioni degli italiani

Sul portale di ALVostroPosto troverete l'opinione degli italiani su temi di dominio pubblico, che riteniamo importanti per tutti. Peraltro, sono i temi di ogni giorno, i problemi che a volte ci assillano e altre volte occupano pienamente e operativamente il nostro tempo. Sono i temi di cui si parla in TV, di cui si parla in casa e con gli amici, a volte anche scottanti. Di sicuro rilievo, dato che molti di questi temi spesso toccano anche le nostre tasche ed il nostro portafoglio. E allora perchè non partecipare alle ricerche di ALVostroPosto e fornire la propria personale opinione al riguardo?

Se è vero, come testimoniano eminenti studiosi, che l'opinione pubblica è quella formata dai gruppi influenti come i sindacati e i partiti, è anche vero che il pubblico reale è sempre più informato, sempre più cosciente, sempre più influente, sempre più indipendente, perchè si possa sostenere che l'opinione pubblica sia quella dei partiti o di altri gruppi organizzati. ALVostroPosto aiuta gli italiani a far sentire la loro voce, sempre più chiara e sempre più forte. Probabilmente li aiuta a bilanciare l'influenza di grandi aziende e di istituzioni, esortando queste ad ascoltare la voce degli italiani.

Gli italiani esprimono le loro preferenze ad ogni elezione. Sinceramente, riteniamo che la frequenza delle elezioni non sia alta e non permetta agli italiani di esprimere la propria opinione sulle scelte socio-politiche come meriterebbero, per esempio per il volume di tasse che pagano. In altre parole, le indagini di ALVostroPosto rappresentano uno strumento di democrazia, e cioè uno strumento per permettere agli italiani di esercitare un potere di controllo sull'operato dei propri rappresentanti, sia presso le aziende da cui acquistano prodotti e servizi, sia presso la istituzioni, i cui capi vengono eletti o nominati dagli stessi rappresentanti eletti.

In effetti, le indagini di ALVostroPosto possono fare anche di più rispetto alle elezioni politiche, poichè forniscono una mole di informazioni estremamente utile per guidare il processo di modernizzazione delle aziende e delle istituzioni, per rivedere i processi di fornitura di servizi al pubblico, e per indirizzare le risorse e gli investimenti verso i settori che ne hanno maggiormente bisogno.

Raccogliere le opinioni, diverse, degli italiani significa anche capire quanto è forte una determinata posizione. Significa però anche essere in grado di presentare posizioni diverse, con un sostanziale arricchimento di chi se ne interessa. Eventualmente, molti potranno addirittura cambiare idea, cambiare opinione, oppure rafforzare alcune loro sensazioni. D'altra parte, cambiare idea non è certamente una manifestazione di debolezza, piuttosto la dimostrazione della capacità di ascolto, di elaborazione e di sintesi di nuove idee e soluzioni.

Rimandiamo alla Nota Metodologica per quanto riguarda una trattazione dell'affidabilità dei metodi utilizzati da ALVostroPosto. Rileviamo, comunque, che ALVostroPosto tiene moltissimo alla serietà della metodologia applicata, per cui chiunque volesse maggiori spiegazioni al riguardo è benvenuto nello scriverci e presentarci ogni perplessità o suggerimento. Anche l'eventuale specificità delle nostre indagini potrà essere segnalata, nel qual caso provvederemo a sviluppare le nostre indagini su temi di interesse più comune.

I dati personali inviati ed ogni altra informazione sono tutelati dal pieno rispetto della legge ai sensi dell'articolo 13 del Dlgs N.196/2003 sulla privacy e per nessuna ragione verranno ceduti a terzi (Informativa sulla privacy).

 
L'opinione degli italiani
Un consenso sempre più difficile.
Il dibattito entra in casa.
Iniziativa pubblica o privata?
Professione precario.
Il benessere dei giovani.
Le opportunità per gli anziani.
Quali sono le azioni più urgenti?
Chi fa le regole etiche?
Questo piccolo grande amore.
La Chiesa è meno dogmatica?
Analizziamo le regole sportive.
   
Meritocrazia per crescere
Cosa ci motiva a fare meglio?
Come fai un colloquio di selezione?
Come gestire la performance?
La meritocrazia fa bene alla motivazione?
Gli incentivi producono risultati?
Cosa chiedere in un'indagine sul clima aziendale?
Posso incentivare il ragioniere?
Mi manda quel report aggiornato?
Cosa intendi fare e quanto spesso?
E ora, a chi e come glielo dico?
Faccio anche questo da solo?
 
PrimoPosto MERITOCRAZIA
Motivazione
  Selezione e Inserimento
  Performance Management
  Meritocrazia
  Programmi Motivazionali
  Ricerche e Indagini
  Funzioni e Settori
  Sistemi Informativi
  Pianificazione
  Marketing e Comunicazione
  Consulenza
 
CONSIGLI E CONSULENZE
Sei un privato?
  Sei un'azienda?
  Sei un'istituzione?
  Nuovi Programmi
  Costi e Donazioni
  Quesiti e risposte
  Passaparola
 
ALVostroPosto
Chi Siamo
  Patrocini
  Registrazione
  Contributi e Idee
  Contatti
  Copyright
  Newsletter
 

SEMPREVERDI
   
Vendite telefoniche

Stufi delle vendite telefoniche?

   
Etica e religione

Peccato è reato? C'è etica senza religione?

   
Liberalizzazioni

Le liberalizzazioni sono realmente realizzate?

 
  Copyright 2006 Antonio Loffredo. Tutti i diritti riservati. Privacy  |  Copyright